22.2 C
Bologna
venerdì, Aprile 10, 2020
Home Autori Articoli di fr. Giuseppe Fracci

fr. Giuseppe Fracci

fr. Giuseppe Fracci
12 Articoli 0 Commenti
Sono nato in un piccolo paese della Provincia di Cagliari nel 1992 e i miei tratti fortemente mediterranei mi caratterizzano e annoverano nel numero del popolo sardo inconfondibilmente, anche se qualcuno ogni tanto mi scambia per sudamericano! Ho lasciato nel 2011 i bei lidi color smeraldo della mia terra, trasferendomi a Milano per studiare Lettere classiche all’Università Cattolica. Potreste portami in qualunque città del mondo ma in ogni caso, sappiate che vi direi ostinatamente: “Milàn l’è semper Milàn”. Tra i Navigli e Brera ho trovato la Vita ma non nei locali di Parco Sempione bensì all’ombra delle magnolie bianche del Chiostro di Santa Maria delle Grazie. Lì, Qualcuno mi ha sussurrato ripetutamente: “va’, e annuncia ai miei fratelli che sono risorto!”. Alla fine ho ceduto e sono diventato bianco anche io… solo nell’abito, la carnagione è sempre la stessa.

Vi vedrò di nuovo

Lui non ha paura; non ha paura di stringere tra le mani il Crocifisso: la limpidezza della sua innocenza di bimbo è commovente e forse questa è l’immagine pasquale più bella che abbia visto in questi giorni strani, faticosi, pieni di angoscia...

Arsi d’inquietudine

Quando arriva la primavera e il Sole inizia a sorgere e levarsi presto rispetto all’inverno, nell’entrare in Chiesa la mattina, rimango sempre sopraffatto dalla bellezza che il nostro Coro cinquecentesco promana...

Ma liberaci dal male!

«Che è mai questo? Un insegnamento nuovo, dato con autorità. Comanda persino agli spiriti impuri e gli obbediscono!». La sua fama si diffuse subito dovunque, in...

E fu sera e fu mattina: vocazione

Passando lungo il mare di Galilea, vide Simone e Andrea, fratello di Simone, mentre gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. Gesù disse...

Al di là dei punti fermi

 "Entrate nel sepolcro, videro un giovane, seduto sulla destra, vestito d'una veste bianca, ed ebbero paura. Ma egli disse loro: «Non abbiate paura! Voi...

Non li temere

“Non li temete dunque, poiché non v'è nulla di nascosto che non debba essere svelato, e di segreto che non debba essere manifestato. Quello...

Il Silenzioso respiro della Pasqua

“Vi erano anche alcune donne, che osservavano da lontano, tra le quali Maria di Màgdala, Maria madre di Giacomo il minore e di Ioses,...

Un lenzuolo al Getsemani

“Allora tutti lo abbandonarono e fuggirono. Lo seguiva però un ragazzo, che aveva addosso soltanto un lenzuolo e lo afferrarono. Ma egli, lasciato cadere...

Una donna, raggio di luce

Di lei non sappiamo nulla. Non conosciamo il suo nome, non ci è noto di dove fosse, né tantomeno possediamo una qualche descrizione del...

Finestre Spalancate

“Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di...