Versetti della Passione di santa Caterina de’ Ricci: sesta parte

410
0
Condividi

Prosegue il percorso quaresimale di meditazione sui Versetti della Passione di santa Caterina de’ Ricci con il sesto video della serie. Si rimanda al video precedente.

Cantati da fra Pier Giorgio Galassi op e commentati da fra Damiano Andrini op.

Testo dei versetti

Misericordias Domini in asternum cantabo. (Ps 88, 2)
Vere languores nostros ipse tulit et dolores nostros ipse portavit. (Is 53, 4)
Ipse autem vulneratus est propter iniquitates nostras attritus est propter scelera nostra. (Is 53, 5)
Omnes nos quasi oves erravimus unusquisque in viam suam declinavit. (Is 53, 6a)

Canterò in eterno l’amore del Signore. (Sal 88, 2)
Egli si è caricato delle nostre sofferenze, si è addossato i nostri dolori. (Is 53, 4)
Egli è stato trafitto per le nostre colpe, schiacciato per le nostre iniquità. (Is 53,5)
Noi tutti eravamo sperduti come un gregge, ognuno di noi seguiva la sua strada. (Is 53,6a)

Non perderti nessun articolo!

Per restare sempre aggiornato sui nostri articoli, iscriviti alla nostra newsletter (la cadenza è bisettimanale).